La cucina e me: sopravvivenza del palato

Ho iniziato a cucinare appena uscita di casa, ovvero nel 2007 quando un giorno, il mio attuale marito, al tempo fidanzato decise di invitarmi a cena a casa sua.

Schermata 2014-12-23 alle 14.55.44

Dal momento in cui lui leggerà questo post probabilmente tenderà a sottolineare che io mi sono autoinvitata a cena, ma certe cose vanno come devono andare per una ragione.
Dopo aver passato una giornata tra film e videogiochi la sera lui mi preparò la cena: 2 barattoli di fagioli cannellini, tonno, ketchup e maionese, il tutto ben amalgamato in una ciotolona di vetro.

Provate solo ad immaginare la mia faccia di fronte a cotanta ingegneria culinaria.

Dal quel giorno decisi che se la storia doveva andare avanti, le redini della cucina dovevo prenderle in mano io e fu così che conquistai lui e anche la sua pancia.

Schermata 2014-12-23 alle 14.54.59

 

More from Mandolina

iFood: infinito amore per il cibo

Le ho conosciute non molto tempo fa, eravamo a Il poggiale, si parlava...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *