Cinnamon rolls

Cinnamon bun, Cinnamon swirl o cinnamon snail, sono dei dolci che si presentano come delle sofficissime e gustose chiocciole, dolci tipici dei paesi del Nord Europa e del Nord America come mi suggerisce Wikipedia cosparsi il più delle volte da una glassa morbida e profumata che unendosi all’aroma della cannella conferisce a questi dolcetti il primato di goduriosità assoluta.

Io li ho fatti e portati in ufficio offrendo la colazione ai colleghi, diciamo che le briciole non sono riuscite a toccare il pavimento!

Ovviamente devo ringraziare Silvia per avermi dato consulenza via chat sulla lievitazione (ti adoro) e Fedora per avermi assistito passo passo per la glassatura nonostante a dividerci ci siano mille mila chilomentri, grazie web!


Schermata 2015-02-25 alle 19.08.42

Cinnamon rolls
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Autore:
Tipologia: dolce
Cucine: America / Nord Euopa
Serves: 12
Ingredienti
  • 250 gr di farina 00
  • 200 gr di farina 0
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 1 uovo
  • 18 gr di lievito di birra
  • 220 ml di latte
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di burro
  • 2 cucchiai di cannella
  • Per la glassa
  • 120 gr di zucchero a velo
  • succo di limone
Procedimento
  1. Sciogliere il burro in una casseruola insieme al latte o nel microonde
  2. Mescolate in un recipiente o nel boccale dell'impastatrice le due farine, lo zucchero, la cannella e mescolate
  3. Aggiungere il lievito e il composto di burro e latte lasciato raffreddare fino a temperatura ambiente
  4. Impastare
  5. Unire l’uovo
  6. Impastare e raggiungere la consistenza di un panetto omogeneo
  7. Formare una palla e lasciarla lievitare al coperto per 2 ore
  8. Mentre l'impasto lievita montate la cannella con il burro e lo zucchero di canna
  9. Passate le due ore riprendere l’impasto e stendetelo formando un grande rettangolo
  10. Spalmare la crema di zucchero burro e cannella su tutto il rettangolo di pasta
  11. Arrotolare formando un salsiciotto farcito
  12. Tagliare a fette il rotolo larghe circa 2 dita
  13. Disponete le girelle in una teglia coperta da carta da forno e lasciar lievitare per 1 ora
  14. Cuocere in forno preriscaldato a 190° per 12 minuti circa
  15. Lasciar raffreddare
  16. Per la glassaura
  17. In una ciotola versare lo zucchero a velo e le gocce di limone e lavorate con la frusta il composto, aggiustare con il limone secondo la consistenza desiderata (meglio lasciarla lenta così da farla penetrare nelle girelle per renderle ancora più morbide)
Per me è stato una sorta di esperimento, non avevo mai fatto questa ricetta e devo dire che sono stata piacevolmente stupita del risultato, la glassatura finale poi gli conferisce quella punta di acidità necessaria per contrastare l’estrema dolcezza data sia dall’impasto che dalla crema a base di burro e zucchero interna.

Ovviamente di light questo dolce non ha nulla, ma non si può pensare sempre alla prova bikini, una piccola gratificazione migliora l’umore e rilascia le endorfine, è c’è bisogno di cose buone e belle, anzi #solocosebelle #solocosebuone!

Schermata 2015-02-25 alle 19.08.21

Schermata 2015-02-25 alle 19.07.46


Schermata 2015-02-25 alle 19.07.25 10991145_10205296246419501_4965792035403264999_n

 

Tags from the story
More from Mandolina

Pizza senza glutine

Ormai i prodotti senza glutine sono in tutti i negozi: ci sono...
Read More

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *