iFood: infinito amore per il cibo

Le ho conosciute non molto tempo fa, eravamo a Il poggiale, si parlava di lavoro, di progetti, io ero seduta un po’ in disparte.

Erano molte, ma non tutte, erano chiuse in una stanza e c’era una ragazza che parlava, che introduceva un progetto di un condominio, di un modo di vivere e vedere il cibo online che ha affascinato tutti coloro che la stavano ad ascoltare, io ero sempre in disparte, facendo un po’ da tappezzeria, ma ascoltavo, vedevo la loro passione, sentivo proprio quanto loro fossero emozionate all’idea di far parte di un progetto che le avrebbe fatte crescere ancora di più. Io ero sempre nell’angolo ed ascoltavo.

Le bloggalline, chi sono ‘ste tipe qui? In realtà Daniele, sempre mio marito me ne aveva già parlato e mi aveva detto, “ma perché non ci provi anche te, vedrai che ti trascinano e non potrai fare ameno di farti coinvolgere” Oh ragazzi, so che certe cose non si dovrebbero scrivere mai perché potrebbero ritorcersi contro, ma cavolo se aveva ragione.

home

Mi hanno accolto a braccia aperte come se ci conoscessimo da una vita e oggi ho vissuto con loro la nascita di iFood ma per spiegarvi bene cos’è prendo in prestito le parole di Santa Fedora:

iFood è un portale, un nuovo sito che parla di cucina, viaggi, ricette,idee e tutto quello che ruota intorno al cibo.
iFood è un network, un associazione di blog che condividono le stesse passioni.
Questo il punto forte di iFood: tutto è fatto dai blogger, da persone che durante il giorno lavorano, sono mamme, sono moglie, sono papà, architetti, maestri ecc, ma che ai fornelli diventano tutti la stessa cosa: amanti del cibo  e della condivisione. 

Dietro questo progetto non ci sono solo ricette e foto meravigliose, ci sono le storie di ogni blogger, la vita di ognuna/o di loro, donne e uomini che dopo il lavoro si mettono in cucina e riversano tutte le loro idee sui fornelli, circondati da stampi e zucchero a velo, farina e cavolfiori, bottarga e lime, cavalletti e tanta voglia di condividere un pezzo del loro cuore.

Così come è successo a me, ti coinvolgono, ti rapiscono e non ti lasciano e ti fanno riscoprire la fiducia, quella che riesci veramente a percepire, quel sentimento così puro che a volte si stenta a credere esista ancora, eppure c’è.

E quindi ecco, non assicuriamo la prova bikini per questa estate ma di certo quello che posso assicurare io che una volta conosciuto ifood.it non lo lasci più!

Collage-iFoodies-Grande-1024x1024

More from Mandolina

Fluffosa alle pere

Ebbene si, sono entrata nel loop delle fluffose! Cosa sono le fluffose?...
Read More

10 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *